Sometimes she’d sound out words in the picture book. Other times, I’d read a chapter book to her and we’d discuss what happened in each chapter before moving on. There were even times when she would read to herself, and I’d read my own book alongside her.

Il misterocirconda la sua fine. Molti credono che sia stato arpionatoda baleniere norvegesi al largo del Pelorus Sound,nel tardo aprile 1912. Un anonimo, in punto di morte,confessò di aver aiutato a sopprimere un delfino spiaggiato, che riteneva Pelorus, rimanendone ossessionatoper il resto della vita.

Questo al primo incontro con un clientec un consulto di due ore, durante ilquale ascolto le sue abitudini e necessitàper poi sviluppare una dieta ad hoc. Già da questo primo steple persone si sentono meglio, ma perché il sistema possa lavorare bene c bisogno che venga rigenerato. Per questo nasce il Dynamic Detox Programme di sette giorni, per permettere all di ripartire da zero e iniziare una vita Quello che faccio è molto semplice, ma sconosciuto ai più: insegno alle persone come mangiare bene e iniziare a prendersi realmente cura di sé.

Rouches che disegnano i profili della silhouette, si rincorrono nei bustier, fanno capolino su gonne in morbida nappa, regalano ai capi in pelle un tocco gentile, grazioso senza essere sdolcinato. Giacche tailoring dalle spalle appuntite, quasi degli origami, come le gonne a pannello chiuse da nodi. Sempre strette da cinture, sottili obi.

Horton, B., Fuente, F., Boll, A., (2016) Andean stratigraphic record of the transition from backarc extension to orogenic shortening: A case study from the northern Neuquén Basin, Argentina. Journal of South American Earth Sciences, Volume 71: 17 40. Late Paleozoic to Jurassic silicic magmatism at the Gondwanaland margin: analogy to the Middle Proterozoic in North America? Geology 17, 324 328.

Dice cose dure, anche durissime (come in un finale che svela la fine della sua fede in Dio), eppure lo fa con un tocco leggero e misurato, tagliando all la sua musica e riuscendo ugualmente a mantenersi su livelli comunicativi ed emotivi straordinari. Un quadro intenso e policromo che prende le distanze dalla magnificenza pop rock della prima prova solista, riportando piuttosto alla memoria gli ultimi Smog: sobriet elegante negli arrangiamenti, marginalizzazione delle tentazioni folk classiche (evitando di risultare eccessivamente crudo) ed apertura alle pi svariate influenze in ambito cantautoriale. Il risultato questo semplice ma convincente affresco, un preziosa che riesce a porsi in una prospettiva personalissima fluttuando come in sospensione, senza tempo, fuori del tempo.

Kevin&S Golden Goose Method Review

Lascia un commento